ULTIMI AGGIORNAMENTI:

Archivi dell'autore: admin

Abbonati ai Feed

28 Ottobre 1922 – Venti anni di Libertà, Diritti e Giustizia

marciasuroma

Il capolavoro d’eccellenza dell’antifascismo, degli storici da fumetto, dei mascalzoni è stato quello di travisare, di ingannare buona parte degli italiani per oltre 70 anni ormai. Hanno raccontato favole, storie brutte, di un’Italia povera, triste, rinchiusa in gabbia, senza libertà, senza diritti. Diritti e Libertà che peraltro gli italiani fino ad allora non avevano mai conosciuto. Nel 1922, anno della ... Continua a leggere »

Chi semina vento raccoglie tempesta!

All’indomani degli attacchi di Parigi dello scorso anno tutti ad indignarsi proprio come ieri per gli attentati terroristici in Belgio: ad essere colpito è il cuore dell’Europa. L’Europa libera, democratica, antifascista, accogliente, buonista. Ma è proprio cosi? Crediamo proprio di no: almeno per i francesi la risposta è certamente no! Ogni giorno tramano, fanno e disfano governi nelle ex-colonie africane, schiavizzano ... Continua a leggere »

La verità sull’attentato di Via Rasella (marzo 1944)

Le vittime dell'attentato

Molto è stato scritto, giustamente, sull’eccidio delle FOSSE ARDEATINE. Il problema è che, quasi tutto è stato prodotto, in modo deformato e incompleto, sulla falsariga ineliminabile, condizionante e coartante del “mito resistenziale”. Sia ben chiaro, a titolo di premessa, che l’eccidio in questione fu e resta uno degli episodi più atroci, disumani e bestiali, perpetrati, in tutta la Seconda Guerra Mondiale, da ... Continua a leggere »

Mussolini: il difensore degli ebrei jugoslavi durante la II° guerra mondiale.

internati ebrei

Nota della Redazione: mentre in tutta Europa imperversava la II° guerra mondiale e l’esercito tedesco conquistava gran parte del territorio continentale gli ebrei tentavano di scappare dai territori occupati dall’esercito di Hitler. Respinti dalla Gran Bretagna, le navi con i profughi venivano minacciate di essere affondate dalla marina di Sua maestà e dalla flotta statunitense non appena fossero state in ... Continua a leggere »

Il Fascismo e gli omosessuali. Un falso storico.

mussolini

Tra le innumerevoli bufale sul Fascismo da sfatare, inventate dal 1945 ad oggi, vi è sicuramente quella riguardante la presunta persecuzione del regime nei confronti degli omosessuali. A chi non è mai capitato di ascoltare un rappresentante dell’Arcigay o di associazioni simili scagliarsi contro il Fascismo accusandolo di aver perseguito gli omosessuali nella prima metà del ventesimo secolo? Ovviamente siamo di ... Continua a leggere »

“Sabotatori” della RSI fucilati dagli Alleati

fucilatirsi

Furono trattati come spie degne di disprezzo e presto furono dimenticati: in realtà furono dei puri eroi Nell’estate 1944 aerei angloamericani, insieme alle bombe, lanciarono dei «volantini» che annunciavano l’avvenuta esecuzione di giovani «sabotatori» appartenenti ai «Reparti Speciali» della RSI. Insieme alla logica del «bombardamento a tappeto», il lancio di questi «volantini», rientrava nella tecnica alleata della «guerra del terrore». ... Continua a leggere »

Il Fascismo e la Mafia

Bolchevisme_vs_fascisme_(propaganda_poster)

Per trattare l’argomento Mafia e Fascismo vogliamo prima riportare un articolo apparso sul web qualche tempo fa. Un articolo ovviamente denigratorio per il Fascismo e che rappresenta quanto di più fantasioso possa una mente umana, malata di antifascismo, partorire. Noi ci limiteremo a trattare l’argomento basandoci su fatti storici e non di fantasia. A voi le opportune conclusioni. Un altro ... Continua a leggere »

Ilduce.net da Elena Curti: la figlia di Benito Mussolini

Elena Curti e il nostro direttore Giuseppe Minnella

E’ ancora l’alba del 28 ottobre 2015 quando partiamo da Reggio Calabria alla volta di Acquapendente, un piccolo paesino in provincia di Viterbo situato al confine tra Lazio, Umbria e Toscana. Tante ore di viaggio e tantissima pioggia prima di raggiungere questo remoto paesino del Lazio immerso tra le campagne e a cui si arriva dopo aver percorso una strada ... Continua a leggere »

Un paese fermo a 70 anni fa!

copert

E’ l’Italia. Un paese oggi in mano a politici e burocrati che tengono in ostaggio 60 milioni di cittadini. Una pletora di incapaci incapaci di pensare ad altro se non alle proprie tasche. Epigoni di grandi politici del passato ci regalano ogni giorno con le loro fesserie momenti unici di comicità. Ci sarebbe da ridere se non fosse che a causa di ... Continua a leggere »

Scroll To Top