ULTIMI AGGIORNAMENTI:

Archivio della categoria: Gli Speciali sul Fascismo

Abbonati ai Feed

27 Aprile 1945: la mancata fuga del Duce.

mussolini-rsi

Da tutto il Nord Italia in quei tragici giorni di fine Aprile 1945 interi reparti si spostavano in marcia verso il ridotto della Valtellina, ultimo baluardo della resistenza fascista voluto da Pavolini, a cui migliaia di giovani combattenti, ausiliarie, anziani soldati affluivano per l’ultima battaglia, per andare incontro alla bella morte. Difendere il Duce, difendere un ideale: questo il loro ... Continua a leggere »

Omicidio Matteotti: l’ombra della Corona!

MATTEOTTI1

La mano di Vittorio Emanuele III sul delitto Matteotti?  I libri di storia recitano più o meno così: “Il 6 aprile 1924 si svolsero, in un clima pesante di intimidazioni, le elezioni politiche. In virtù della legge maggioritaria il successo toccò al “listone” fascista. Pur avendo così conseguita la maggioranza parlamentare, il fascismo non si acquietò e non ci fu ... Continua a leggere »

E’ sotterrato in Italia il Carteggio Mussolini-Churchill?

autoblinda

Molti documenti importanti che Mussolini portava con se al momento dell’epilogo gli sono stati confiscati dai partigiani della 52° brigata Garibaldi, quelli che lo hanno arrestato sulla piazza di Dongo alle 15,30 del 27 aprile 1945. Gli incartamenti erano racchiusi in tre borse di cuoio marrone. Una era stata consegnata dal Duce al fratello di Claretta Petacci, Marcello, la seconda ... Continua a leggere »

Waffen SS: Gli italiani che prestarono giuramento al Fuhrer

SS Italiane

Premessa: Il 10 giugno 1940, dal balcone di Palazzo Venezia, il Duce, S. E. Benito Mussolini, dichiara guerra a Francia e Gran Bretagna. Il conflitto si allarga fino a impegnare tutto il mondo nella più tragica strage che l’umanità abbia mai conosciuto. Dopo tre anni di guerra l’Italia è in ginocchio; il Duce viene arrestato per ordine del re; arriva ... Continua a leggere »

Crimini alleati – Buccino: La Gorla del Sud

bombardamenti

Buccino e Gorla: due località estremamente lontane ed estremamente diverse. La prima nell’entroterra della provincia salernitana, un paesino sperduto; la seconda alla periferia di Milano. Entrambe accomunate da barbari quanto immotivati bombardamenti dei criminali Alleati che consegnarono alla morte innocenti bambini. Riprendiamo questo articoli di Marcello Maresca apparso tempo fa su ACTA, il periodico dell’Istituto Storico della Repubblica Sociale Italiana. ... Continua a leggere »

Assalto a Malta: “Operazione C3″

maltaerei

L’Italia entrò in guerra il 10 giugno 1940: sui fronti si rinunciava ad un atteggiamento chiaramente offensivo e si temporeggiava, più che altro per fare in tempo a sedersi al tavolo della pace in condizioni di privilegio; la caduta della Francia entro giugno parve suffragare questo orientamento. L’atteggiamento verso Malta fu inquadrato nel contesto generale. La Regia Marina, in data 18 ... Continua a leggere »

IL BOTTINO TEDESCO DOPO L’8 SETTEMBRE 1943

STAMPAGUERRAFINITA

Il presente articolo ci è stato mandato diversi anni fa tramite e-mail da un nostro visitatore di cui non abbiamo le generalità. Esso mette in luce la faccenda relativa al sequestro dei nostri armamenti avvenuto dopo l’armistizio dell’8 settembre e mostra quale enorme massa di materiale fosse contenuta nei magazzini mentre i nostri soldati rimanevano spesso senza rifornimenti. Quanto di ... Continua a leggere »

Luglio 1940: relazione di Bottai a Mussolini

bottai2

Bottai scrive a Mussolini a poco più di un mese dall’entrata in guerra dell’Italia quando annichilita la Francia e tramortita l’Inghilterra il conflitto pare volgere al termine. Egli parla del contrasto tra il mondo della cultura italiana ed il regime. Collaborazione che vi è stata in taluni anni del regime ma che, finita l’era del nazionalismo, è andata via via ... Continua a leggere »

Centauro, dall’Africa Orientale all’Rsi: storia di una Divisione

guerra36

La Divisione Corazzata “Centauro” nacque il 20 aprile 1939 e comprendeva nel suo organico il 5° Rgt. Bersaglieri, il 31° Rgt. Fanteria Carrista ed il 131° Artiglieria Corazzata. In realtà un’unità con questo nome venne fondata già il 15 luglio 1937: quella di allora era la 1^ Brigata Corazzata “Centauro”, di cui faceva parte il 31° Rgt. Fanteria Carrista ed ... Continua a leggere »

Scroll To Top