ULTIMI AGGIORNAMENTI:

Il mio tributo al Camerata Filippo Giannini

figianniniApprendo solo oggi, ad oltre un mese di distanza, della scomparsa di Filippo Giannini. Anche se non ci siamo conosciuti in modo diretto, i nostri contatti duravano ormai da diversi anni.

Uomo appassionato della Storia e della Veritá Storica, Giannini è stato uno storico di grande caratura e lo dimostra il fatto che il potere mediatico lo tenne sempre lontano dalla notorietá, ma lo dimostra ancora di più il fatto che Filippo Giannini non rincorse mai nessuna popolaritá perché conosceva bene il prezzo da pagare per entrare a far parte di quello sgangherato carrozzone di saltimbanchi. Tanti altri storici lo hanno fatto: hanno accettato di inchinarsi al mangiafuoco di turno pur di avere la loro popolarità. Ma cosa sono diventati? Solo dei burattini consunti e corrosi dal tarlo della viltá e della menzogna.

Invece NOI abbiamo la fortuna di avere le Opere e le Ricerche Storiche di uomini come Filippo Giannini, esse rappresentano e rappresenteranno sempre la Cultura più alta e la Veritá Storica più autentica, uno scrigno prezioso che egli lascia in eredità solo a quegli uomini che hanno la sensibiltá di comprenderne l’immenso valore. Pochissimi sono i veri Fascisti!…ma quando qualcuno di essi se ne va, ci lascia il meglio di se… ecco perchè ho la convinzione che un VERO FASCISTA NON MUORE MAI! 

È quindi con fierezza che saluto Romanamente Filippo Giannini. A NOI … Camerata!

Vincenzo Ballerino

About admin

Inserisci un commento

Scroll To Top