ULTIMI AGGIORNAMENTI:

Archivio per il tag: hitler

Abbonati ai Feed

La verità sull’attentato di Via Rasella (marzo 1944)

Le vittime dell'attentato

Molto è stato scritto, giustamente, sull’eccidio delle FOSSE ARDEATINE. Il problema è che, quasi tutto è stato prodotto, in modo deformato e incompleto, sulla falsariga ineliminabile, condizionante e coartante del “mito resistenziale”. Sia ben chiaro, a titolo di premessa, che l’eccidio in questione fu e resta uno degli episodi più atroci, disumani e bestiali, perpetrati, in tutta la Seconda Guerra Mondiale, da ... Continua a leggere »

Mussolini: il difensore degli ebrei jugoslavi durante la II° guerra mondiale.

internati ebrei

Nota della Redazione: mentre in tutta Europa imperversava la II° guerra mondiale e l’esercito tedesco conquistava gran parte del territorio continentale gli ebrei tentavano di scappare dai territori occupati dall’esercito di Hitler. Respinti dalla Gran Bretagna, le navi con i profughi venivano minacciate di essere affondate dalla marina di Sua maestà e dalla flotta statunitense non appena fossero state in ... Continua a leggere »

Io, Montanelli e Rai/Bufale

rsi15

Venerdì 12 settembre di quest’anno, nei programmi televisivi RAI/STORIA, ma dal sottoscritto definita RAI/BUFALA, ha mandato in onda un programma sui bombardamenti tedeschi su Londra, lasciando intendere e avvalorando la favola secondo la quale sarebbe stato Hitler a scatenare il terrore sulle città inglesi. La verità è completamente diversa. A prescindere da quanto ha scritto lo storico americano George N. ... Continua a leggere »

BRUNO TOMASICH – Chi volle la Seconda guerra mondiale?

tomasichguerra

Chi volle la Seconda guerra mondiale? © EUROA EDIZIONI 2013– Biblioteca storica 239 pagine – Euro 15.90 - DALLA COPERTINA – Il titolo “Chi volle la Seconda Guerra Mondiale?” è volutamente provocatorio per il solo fatto che al suo finale è stato apposto inopinatamente un punto interrogativo. Chi potrebbe nutrire ancora qualche dubbio su un fatto storico così celebrato che ... Continua a leggere »

I Volontari norvegesi sul fronte dell’Est

Addestramento della Nordland

di Massimiliano Afiero All’alba del 22 giugno 1941, le truppe tedesche attraversarono il confine con l’Unione Sovietica, dando inizio alla più grande invasione militare della storia: su un fronte che andava dal mar Baltico fino al mar Nero, milioni di soldati tedeschi irruppero nel territorio sovietico travolgendo tutto e tutti. La notizia si estese rapidamente in tutto il mondo e ... Continua a leggere »

I 600 giorni della RSI

reparto_NP_Jesolo

di Diego Michelini “Noi siamo i veri ribelli! Per gli altri è facile farsi chiamare ribelli quando si crede di avere gli eserciti amici a pochi giorni di distanza, quando si pensa di essere dalla parte del più forte, dell’ormai invincibile…. Giuseppe Solaro l’ultimo Federale di Torino impiccato il 29 aprile 1945. Sono trascorsi 70 anni da quel tragico funesto ... Continua a leggere »

Parigi, Agosto 1944

Carro Phanter sotto l'Arco di Trionfo

padi Carlos Caballero Jurado Tra la storia e la letteratura esiste da sempre un relazione intensa, profonda e feconda. Molti autori della letteratura hanno attinto la loro ispirazione da fatti o personaggi storici e a partire da questi, con maggior o minor fedeltà, hanno scritto stupende opere letterarie. Inoltre, sono moltissimi gli storici che, nel momento di dare forma ai ... Continua a leggere »

Invito ad un nuovo confronto

Illustrazione di propaganda durante la Repubblica Sociale Italiana.

A seguito di un mio recente articolo intitolato “Come siamo finiti così in basso?”, un lettore mi ha inviato una mail nella quale affermava di non accettare lezioni di storia da un fascista. Ovviamente ho immediatamente eliminato dalla mia Rubrica il nominativo per evitare che nella mia lista esistessero persone di tale levatura. Dato, però, che sono un soggettino un ... Continua a leggere »

ANTONIO GHIRELLI – Tiranni, da Hitler a Pol Pot

La copertina

© 2001 Arnoldo Mondadori Editore S.p.A., Milano – Oscar Storia Mondadori. Di seguito riportata la descrizione del libro all’ultima pagina. Il Novecento è stato un secolo di cambiamenti, conflitti, scontri ideologici, di violenza e di barbarie: due guerre mondiali, rivoluzioni, colpi di stato, omicidi politici. A riguardarlo ora ci appare però soprattutto il secolo dei grandi dittatori: uomini dalla personalità ... Continua a leggere »

Scroll To Top